Chi Lavora con le Mani è un operaio ,
chi Lavora con le Mani e la Testa è un artigiano,
Chi Lavora con le Mani, la Testa e il CUORE è un Artista..........
(San. Fancesco D'Assisi)

domenica 10 giugno 2012

Un recupero e un cuore

Tempo fa una mia amica cambiando la sua mobilia ha dato via uno specchio, che mi  ricorda molto quello che la mia mamma ha nel suo ingresso, e io potevo farmelo scappare? No di certo...dunque in principio era dorato,ma la mia idea era di farlo diventare chiaro un pò invecchiato.
Dato che è un lavoro che ho fatto solo su piccole dimensioni ,come cornici,ho avuto un momento di esitazione(..circa due mesi di pensiero...) e un pomeriggio mi ha preso l'imput e sono partita da qui....
......ho dato un paio di mano di color tortora......
...poi due mani di bianco.......una scartavetratina per far uscire un pò il tortora e poi un pò d'invecchiamento con la cera ed è diventato così...
..un particolare...
 e adesso resta solo collocarlo,e vi farò vedere dove!!!

e non poteva mancare un cuore,la mia casa si sta riempiendo di cuori........sarò normale???
Un cuore ricamato a punto croce, con uno degli schemi di Lacomtesse&le pointdecroix ,imbottito .due charms a farfallina e un bel fiocchetto per appenderlo!!!!


Ciao................

5 commenti:

Eli ha detto...

Ottimi lavori entrambi. Brava!
Con grande ritardo ti ringrazio per gli auguri.
Sei stata gentilissima.
Buona settimana
Un abbraccio
Eli

Maria ha detto...

Ma bravissima!!!
Ehhh....e qua viene fuori la parte fossaltese che è in te...^.^ghhghghghghgh♥
Ciao.

barbara ha detto...

Adoro questo specchio. Ne voglio trovare uno simile per il mio agriturismo.
Buona domenica

Giulia ha detto...

me gustano entrambi...
brava Antonella...
per quanto riguarda il quiz del mio post.....
HAI VINTO



giulia

simona ha detto...

Ciaoooo Antonella, grazie per essere passata a trovarmi e soprattutto grazie di parteciapare al mio contest.
un abbraccio
simona